quarta-feira, novembro 24, 2010

Estate

Estate sei calda come i baci che ho perduto
Sei piena di un amore che è passato
Che il cuore mio vorrebbe cancellare
Estate il sole che ogni giorno ci scaldava
Che splendidi tramonti dipingeva
Adesso brucia solo con furore
Tornerà un altro inverno
Cadranno mille petali di rose
La neve coprirà tutte le cose
E forse un po' di pace tornerà
Estate che hai dato il tuo profumo ad ogni fiore
L'estate che ha creato il nostro amore
Lavori eccellenti i legami di dolore.

outros invernos verão

4 comentários:

Papagaio Mudo disse...

ó Dio L'estate

marinaCavalcante disse...

Me encanta estas linhas
em italiano.

Belo.

Abraços e espero tua visita!

Liberté disse...

Passione!

Papagaio Mudo disse...

Isso! Tema de Estela e Anielo.